Settore giovanile Rari Nantes. Il punto. Under 20 e under 17 alle semifinali nazionali

under 20 quarti nazionali

Aggiornamento sul settore giovanile della Rari Nantes Salerno, che nello scorso fine settimana, on concomitanza con la prima gara dei play off promozione della formazione maggiore, ha ottenuto importanti risultati.

Partiamo dai più piccoli, la formazione Under 11 protagonista al primo trofeo dedicato all’indimenticabile Paolo De Crescenzo in quel di Brusciano, dove i piccoli leoni giallorossi hanno conquistato il primo posto nella categoria Silver, battendo 3-1 la CC Napoli in semifinale e il 3-2 il Bari in finale. Mentre nella categoria Young la formazione B è arrivata quarta. Da sottolineare in finale la sportività del Bari, che ha preferito giocare con un uomo in meno in acqua, visto che la Rari, per diverse vicissitudini, non aveva ragazzi in panchina e aveva subito un’espulsione definitiva rimanendo in 5. In fondo, lo spirito di questi tornei è proprio questo.

Vittoria a Pagani (6-3), giovedì, per la under 13 A che continua la caccia alla testa della classifica.

In acqua: Tortorella, De Dominicis (2), Speranza, Lamanna, Gallo, Orio (1), Alfano, Arienzo, Santoro, Strianese (1), Barela (1), Manfredi, Marcellino, Salvio, Pagano (1)

 

Vittoria anche per la Under 13B, domenica mattina alla Vitale contro la Balnea Battipaglia, battuta per 7-3.

Protagonisti: Papa, Finamore (1), Manfredi (1), Marcellino (2), Pisani, Pappalardo, Di Giorgio, Pierno, Forlenza (2), Improta, Santoro (1), Lamberti.

 

Sconfitta dall’Arechi per 7-1 la formazione Under 15, mentre mercoledì sera, i ragazzi di Scotti Galletta hanno battuto in trasferta per 5-3 l’Acquachiara (Mancone 2, Arienzo, Barela, Paglietta)

hanno giocato: Taurisano, De Dominicis, Staglioli, Avino, Gallo, Malndrino, Mancone, Arienzo (1), Barela, Paglietta, Barela M., Orio, Chirico, Angrisani, Colicigno,

 

La formazione Under 17 il 18 e 19 giugno, invece, si giocherà le semifinali nazionali A. I giallorossi sono comunque già tra le prime 16 squadre italiane.

 

La formazione Under 20, invece, ha brillantemente superato i quarti di finale della Fase nazionale (B) battendo in un minitorneo svoltosi a Pescara Lo Sport Poroject per 11-8; il Pescara per 21-4; Lo Sporting Lodi per 9-6.

I protagonisti: Gregori, Orio, Polichetti, Monetti, Taurisano, Lauria, Longo, Ragosta, Carrella, Di Donato, Russo, D’Aquino, Malandrino

Le semifinali della fase nazionale si svolgeranno a Civitavecchia il 28 e 19 giugno. La Rari è inserita nel girone con RN Savona, Civitavecchia e NC Monza. Le prime due accederanno alle finali.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *