Settore giovanile Rari Nantes. Grandissima under 15: i giovani giallorossi volano alle semifinali nazionali

 

under 15 quarti finale nazionali2

Non smettono di stupire le formazioni giovanili della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno.

La formazione under 15 è stata impegnata a Pescara per i quarti di finale nazionali e ha stravinto il proprio raggruppamento conquistando l’accesso alle semifinali che si disputeranno il 16 e 17 luglio a Catania, dove la Rari giocherà contro Nuoto Catania, RN Palermo e Posillipo.

A Pescara i giovani rarinantini agli ordini di mister Scotti Galletta hanno giocato contro il Blu Gallery vincendo per 12 – 3; poi hanno sconfitto il Pescara 16 – 6; infine hanno battuto l’Ortigia per 10 – 6, conquistando il primato nel girone.

Da sottolineare che in questa fase i ragazzi hanno dovuto fare a meno del portiere titolare e capitano Gennaro Taurisano, rimasto a Salerno a causa di una brutta influenza. In porta ha giocato Chirico, per l’emergenza tornato al suo antico ruolo, e facendo vedere ottime cose.

Questi i quindici leoni: Chirico, De Dominicis, Staglioli, Avino, Gallo, Malandrino, Mancone, Arienzo M., Barela A., Paglietta, Barela M., Strianese, Arienzo A., Angrisani, Colicigno.

“Sono molto contento di questi quarti di finale. Il livello era alto e noi abbiamo risposto bene, nonostante l’assenza del nostro capitano Taurisano, tutti hanno dato quel qualcosa in più per raggiungere l’obiettivo. Ora dobbiamo continuare a lavorare, a Catania si alzerà l’asticella e se vogliamo raggiungere le finali dovremmo fare il salto di qualità. Complimenti a tutti!” Le parole di mister Andrea Scotti Galletta rilasciate al termine della competizione.

In questa bella foto, i ragazzi della Rari e dell’Ortigia posano insieme. Nemici in vasca, ma fuori si ritorna a essere semplici ragazzi, e senza sorriso non c’è competizione che valga la pena di vincere. Grazie per la bella testimonianza.

Condividi