La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno contro la Roma 2007 Arvalia per tornare alla vittoria

Pica Rari Nantes SalernoIn casa Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno non si vedeva l’ora di tornare in vasca per giocare e dimenticare l’inopinata sconfitta di Palermo, e il momento è arrivato. Sabato 10 febbraio alle ore 18, alla piscina Simone Vitale, i giallorossi guidati da mister Matteo Citro affronteranno il fanalino di coda del girone Roma 2007 Arvalia.

Per i capitolini un campionato fino ad ora avaro di soddisfazioni, sono infatti ultimi con soli tre punti all’attivo, frutto della vittoria contro il Telimar Palermo, i siciliani, unici capaci di battere la Rari fino a oggi, e dunque una gara da non sottovalutare.

Per i salernitani c’è la voglia di ripartire e tornare a vincere, ma facendo attenzione a non sottovalutare la gara, come sottolinea mister Citro: “Dobbiamo riprendere il nostro cammino dopo la parentesi negativa di Palermo, senza sottovalutare la gara di sabato. Mi aspetto una reazione decisa dei ragazzi e invito tutti i tifosi a sostenerci calorosamente: abbiamo bisogno di loro”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *