Finale play off, ultimo atto! La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno a Genova per il sogno

scotti galletta rari nantes salerno esultanza

Si è giunti all’ultimo atto di questa estenuante serie dei play off promozione del campionato di pallanuoto di serie A2. Mercoledì alle ore 21 a Genova, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno dovrà battere i padroni di casa dello Sporting Club Quinto in gara 3 della finale per centrare il traguardo della serie A1. Un sogno lungo quasi trent’anni e che sabato sera alla Vitale è stato a lungo accarezzato, poi i rigori, come nella gara di andata, hanno azzerato tutto. Si parte sullo 0-0, certo i padroni di casa potranno contare sull’apporto del pubblico amico, ma come abbiamo visto il fattore campo non ha inciso, nonostante sabato sera alla Vitale ci fossero gli spalti stracolmi e molti altri spettatori rimasti fuori per mancanza di posto. Due gare equilibratissime e vibranti, ma per vincere la serie occorrerà la migliore Rari e il carattere e l’esperienza dei campioni che sono in rosa.
I supporter giallorossi ci credono, tutto l’ambiente crede nell’impresa che regalerebbe a Salerno il sogno di potersi confrontare con i migliori del Mondo.
“Siamo all’ultimo atto di una stagione esaltante e ricca di emozioni forti. I ragazzi devono dare tutto quello che hanno, come hanno fatto finora, consapevoli che ogni episodio può essere determinante e che ognuno deve giocare al massimo delle proprie possibilità” il commento del tecnico Matteo Citro.
Grande concentrazione e determinazione tra le fila giallorosse, tutti pronti ad affrontare la battaglia finale.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *